2 Aprile 2020 By FRANK LOCONSOLE Non attivi

Poco tempo per viverci…

Please follow and like us:

Riflessione…Erano mesi che scrivevo su quanta tristezza veniva propinata attraverso i mezzi di comunicazione, mi è sembrato, quasi un volerci preparare a questo evento…Ogni blocco pubblicitario conteneva un messaggio angosciante, ogni telegiornale raddoppiava la dose su accadimenti tristi…Alcuni giorni mi sentivo in colpa se provavo un po’ di felicità maggiore rispetto alla norma…Sono sempre stato un’ottimista, mi ripetevo spesso ma qualcosa non mi era chiaro e onestamente non lo è ancora oggi! Mi chiedo e Vi chiedo, è così difficile affrontare la vita con oculata leggerezza, con il rispetto verso il bello che i nostri predecessori hanno costruito e lasciato in eredità? Stiamo sparando alle mosche con il cannone, corriamo alienati verso un futuro sempre più distante e difficile, corriamo tanto da diventar noi stessi la nostra scia…Dalla politica al sociale, dalla madre ai figli, dal padre al lavoro, è sempre una corsa verso il tempo, non esiste altro che il tempo…Il tempo per guadagnare soldi da restituire allo Stato, il tempo da dedicare alla futilità del dialogo virtuale, il tempo in banca e la banca del tempo…Ora siamo fermi, il nostro tempo è scandito dai numeri che un virus infinitesimale, milioni di volte più piccolo di un globulo rosso, sta portando ogni giorno alla nostra attenzione! Passiamo troppo “tempo” a viverci poco!

Please follow and like us: